Come cambiare password BancoPosta |

0
31
Come cambiare password BancoPosta |


Qualche giorno fa, hai usato il PC di un tuo amico per effettuare delle operazioni di Home Banking tramite il tuo conto BancoPosta; il problema è che quel giorno, davanti al computer, eri tutt’altro che solo: l’idea che qualcuno possa aver spiato la tua password è ormai costantemente nella tua testa e adesso sei terrorizzato dall’idea che qualcuno possa accedere al tuo conto senza permesso. Deciso, quindi, a mettere fine a questa scomoda situazione, hai aperto Google alla ricerca di una guida che ti potesse insegnare a cambiare password BancoPosta in modo semplice, capitando proprio sul mio sito.

Ho indovinato? Perfetto, allora sono ben lieto di comunicarti che ti trovi nel posto giusto, in un momento che non potrebbe essere migliore! Di seguito, infatti, ti spiegherò per filo e per segno come modificare la password del tuo conto BancoPosta sia tramite computer che tramite app per smartphone e tablet. Inoltre, avrò cura di spiegarti come reimpostare la parola d’ordine, laddove tu l’avessi dimenticata. Prima ancora di procedere oltre, devo però farti paio di premesse fondamentali: affinché l’operazione vada a buon fine, il tuo account dev’essere stato preventivamente registrato e validato presso un ufficio postale. Inoltre, per quanto riguarda l’eventuale recupero della password dimenticata, devi necessariamente avere accesso al numero di cellulare specificato in fase di registrazione, in quanto la password provvisoria ti verrà inviata tramite SMS.

Tutto chiaro? Perfetto! Allora, senza perdere un attimo in più, mettiti bello comodo e leggi con molta attenzione tutto quanto ho da dirti sull’argomento: sono certo che, al termine della lettura, riuscirai a modificare la password del tuo conto BancoPosta senza problemi, ricominciando, dunque, a dormire sonni tranquilli. A questo punto, non mi resta che augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo!

Indice

Come cambiare password Bancoposta online

Sei solito usufruire dei servizi di Online Banking offerti da Poste Italiane tramite il computer e stai cercando un modo semplice per cambiare password Bancoposta, poiché non ritieni più sicura quella usata finora? Allora questa è la sezione del tutorial più adatta a te: il sito messo a disposizione dalle poste, infatti, permette di modificare la password in uso nel giro di un paio di clic.

Dunque, tanto per cominciare, collegati al sito Internet di Poste Italiane, clicca sul pulsante Area Personale collocato nell’angolo in alto a destra e indica, nel modulo che viene mostrato, il nome utente e la password che hai usato finora per accedere al servizio.

Fatto ciò, clicca sul tuo nome e cognome situati in alto a destra, seleziona la voce Profilo dal menu che compare e clicca sulla voce Password e sicurezza, situata nella pagina successiva. Ci siamo quasi: premi sull’icona a forma di matita corrispondente alla dicitura Password, immetti la tua password attuale nell’apposito campo e inserisci per due volte la nuova password, ove richiesto. Quando hai finito, premi sul bottone Salva e il gioco è fatto!

Nota: affinché la nuova password venga accettata, essa deve avere lunghezza compresa tra gli e i 16 caratteri, contenere una lettera maiuscola, una minuscola, un numero e un carattere speciale (` ˜ ! @ # $ % ^ & * ( ) _ – + = { } [ ] | : ; ” ‘ < > , . ? / sono quelli consentiti). Infine, la parola d’ordine scelta non deve contenere più di due caratteri identici consecutivi (quindi va bene una password che include la sequenza aa, ma non la sequenza aaa).

Password dimenticata

Se, invece, hai necessità di cambiare la password del conto BancoPosta perché non ricordi più quella vecchia, la procedura che devi seguire cambia leggermente. Collegati, dunque, al sito Internet di Poste Italiane, clicca sulla voce Area Personale collocata in alto, fai clic sul link Hai dimenticato la password o il tuo username? e attendi che il browser apra la pagina di reimpostazione.

A questo punto, utilizza il menu a tendina Devo recuperare per indicare l’informazione dimenticata (in questo caso, la mia password), inserisci il tuo nome utente e il tuo codice fiscale negli appositi campi, apponi il segno di spunta nel riquadro Non sono un robot e, per concludere, premi sul bottone Invia SMS: dopo qualche istante, dovresti ricevere un messaggio di testo, contenente una password provvisoria, sul numero cellulare indicato in fase di registrazione. Effettua, dunque, l’accesso utilizzando quella password e, in seguito, provvedi a modificarla seguendo la procedura che ti ho illustrato in precedenza.

Come cambiare password app BancoPosta

Se, al posto del sito Internet, sei solito servirti dell’app BancoPosta per smartphone e tablet e vorresti modificare la tua password tramite quest’ultima, le cose cambiano leggermente: l’applicazione, infatti, non prevede al momento funzionalità di modifica delle informazioni personali, tuttavia si può portare a termine l’operazione utilizzando il browser “integrato”, richiamabile con un piccolo trucchetto.

Per prima cosa, avvia dunque l’app BancoPosta e, giunto nella schermata di benvenuto, tocca il link Hai dimenticato le tue credenziali? per aprire in automatico il browser sulla giusta pagina; fatto ciò, tocca l’icona a forma di omino collocata in alto e indica il nome utente e la password che utilizzi abitualmente per accedere al servizio.

Una volta caricata la schermata successiva, premi sul simbolo  posto nel riquadro contenente il tuo nome cognome, fai tap sulla voce Password e sicurezza e poi sul simbolo a forma di matita che dovrebbe comparire poco più in basso; a questo punto, non ti resta che digitare la password attuale e la nuova password per due volte, per poi confermare la modifica premendo il bottone Salva, situato in fondo alla pagina. Anche in questo caso, ricorda di rispettare le norme di robustezza della password che ti ho indicato in precedenza.

A procedura ultimata, chiudi la finestra del browser (su Android, è sufficiente toccare la collocata in alto a sinistra), riavvia nuovamente l’app BancoPosta, se necessario, ed effettua l’accesso utilizzando la nuova parola d’ordine.

Password dimenticata

Non ricordi più la password per accedere all’app BancoPosta? Nessun problema: anche in questo caso, puoi reimpostare la parola d’ordine in pochissimo tempo. Dopo aver avviato l’app BancoPosta, tocca il link Hai dimenticato le tue credenziali? residente nella schermata iniziale, imposta il menu a tendina Devo recuperare sull’opzione la mia password, immetti le informazioni richieste negli appositi campi (nome utente codice fiscale) e, per concludere, apponi il segno di spunta accanto alla voce Non sono un robot e premi il pulsante Invia SMS.

Dopo qualche minuto, dovresti ricevere una nuova password, che potrai cambiare in qualsiasi momento utilizzando i passaggi visti in precedenza.

Altri metodi per cambiare password BancoPosta

Aspetta, mi stai dicendo che, dopo aver seguito pedissequamente i passaggi che ti ho indicato, non sei ancora riuscito a cambiare password BancoPosta a causa di una serie di errori non meglio specificati? Non gettare la spugna, puoi ancora rimediare al problema!

Innanzitutto, puoi recuperare la password contattando il call center di Poste Italiane, al numero verde 803160: il servizio è gratuito ed è attivo dal lunedì al sabato, dalle 08:00 alle 20:00. Durante la telefonata, per accertare la tua identità, dovrai fornire all’addetto le informazioni personali richieste e il tuo codice fiscale: completata la verifica, ti verrà inviato un SMS contenente una password provvisoria al numero indicato in fase di registrazione, password che potrai cambiare al primo accesso sia tramite Web che tramite app, a seconda delle tue necessità.

Se neppure in questo modo sei riuscito a risolvere il problema, potresti aver avuto dei problemi con l’inserimento dei dati personali (per esempio, è possibile che la verifica del numero di telefono non sia stata portata a termine correttamente): in tal caso, ti consiglio di recarti al più vicino ufficio postale portando con te un documento d’identità in corso di validità e il codice fiscale, e di esporre la tua problematica all’impiegato, il quale saprà certamente come aiutarti.



Fonte e proprietario dell’articolo Aranzulla.it

Tutti i testi, i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini segue le norme del fair use, per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica.