Come creare DVD video |

0
11
Come creare DVD video |


Vorresti creare un DVD con i video delle tue ultime vacanze all’estero ma non sai come riuscirci? Hai scaricato alcuni filmati da Internet e ti piacerebbe masterizzarli su un dischetto per poterli riprodurre senza problema sul lettore apposito che hai in salotto? Ti assicuro che è un’operazione molto più semplice di quello che immagini. Inoltre è potenzialmente a costo zero.

Proprio così! Anche se i software commerciali continuano a essere generalmente più completi e facili da usare, ormai esistono diverse applicazioni freeware (o che comunque possono essere provate gratuitamente) che permettono di creare DVD video in una manciata di clic, sia su Windows che su macOS. Vuoi sapere quali? Magari vorresti imparare anche come si usano? Ti accontento subito.

Qui di seguito trovi alcune delle migliori soluzioni per generare DVD partendo da video in formato AVI, MKV, MP4 ecc. Utilizzale e potrai creare dei DVD standard completi di menu e riproducibili con qualsiasi software o dispositivo adatto allo scopo. Scommetto che rimarrai sorpreso di fronte all’altissima qualità dei risultati che riuscirai a ottenere! Buona lettura!

Indice

Creare DVD video con Windows

Vuoi realizzare DVD video utilizzando il tuo PC Windows? Allora metti subito alla prova le risorse appositamente adibite allo scopo che ho provveduto a segnalarti qui sotto. Sono sicuro che sapranno soddisfarti. Ah, quasi dimenticavo: possono essere usate senza alcun tipo di problema su tutte le versioni del sistema operativo di casa Microsoft attualmente in circolazione.

AVStoDVD

La prima tra le risorse utili allo scopo che voglio suggerirti di provare è AVStoDVD. Si tratta di un software gratuito, open source e scevro da qualsiasi contenuto promozionale (banner, toolbar ecc.) che permette di convertire file AVI, MKV e svariati altri tipi di video in DVD standard riproducibili su qualsiasi player da salotto. Non è intuitivo come alcune delle soluzioni a pagamento disponibili in commercio ma ti assicuro che svolge il suo lavoro in maniera egregia.

Per scaricare AVStoDVD sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul collegamento Installer Package che si trova a metà pagina.

Apri quindi il file .exe appena ricavato e fai clic, in sequenza, sui pulsanti e Next. A questo punto, metti il segno di spunta accanto alla voce I accept the terms of the License Agreement, clicca sul bottone Next tre volte consecutive e porta a termine il setup pigiando prima sul pulsante Install e poi sui bottoni Next e Finish.

Come creare DVD video

Se durante il setup ti viene chiesto di installare anche AviSynth e Lavfilters, accetta. Non si tratta di contenuti promozionali: sono due software gratuiti (uno per gestire gli script di conversione e uno per decodificare i video da trasformare in DVD) senza i quali AVStoDVD non funzionerebbe correttamente.

Adesso, avvia AVStoDVD facendo doppio clic sul collegamento che è stato aggiunto sul desktop e, nella finestra che si apre, imposta la voce Italian nei menu a tendina Select DVD audio language, Select DVD subtitle language e Select GUI language. Dopodiché imposta la voce PAL nel menu Select DVD video standard e clicca sul pulsante OK.

Come creare DVD video

Nella nuova finestra del programma che ti viene mostrata sullo schermo, fai clic sull’icona della pellicola cinematografica con il simbolo “+” accanto che sta a destra e seleziona il file video da convertire in DVD.

Come creare DVD video

Se hai scelto un file che comprende più tracce audio e/o delle tracce dei sottotitoli, scegli quali conservare nel DVD mettendo il segno di spunta accanto alle apposite voci. Se ti viene comunicato che hai scelto un video in formato NTSC anziché PAL, ignora l’avviso cliccando sul pulsante No, in modo da continuare a creare un DVD in formato PAL (cioè in formato europeo).

A questo punto, fai clic sulla freccia posizionata accanto al bottone Output che si trova in cima e seleziona il formato in cui esportare il DVD: Struttura DVD se vuoi creare delle cartelle “VIDEO_TS” e “AUDIO_TS” da masterizzare su DVD con qualsiasi programma di masterizzazione (come nel caso di quelli che ti ho segnalato nel mio tutorial incentrato sulla questione), Immagine ISO UDF per creare un’immagine ISO del DVD da masterizzare con qualsiasi software adatto allo scopo (richiede ImgBurn, te ne ho parlato nel mio tutorial dedicato all’argomento), Masterizza DVD per masterizzare direttamente su DVD i video selezionati al termine della conversione (richiede sempre ImgBurn) oppure File MPEG2 elementari/File MPEG2 singolo per ottenere dei video MPEG2 compatibili con molti lettori DVD.

Vuoi aggiungere anche un menu iniziale al tuo DVD? Nessun problema. Clicca sul pulsante Menu DVD presente nella barra degli strumenti di AVStoDVD e utilizza l’editor incluso nel programma per personalizzarlo fin nei minimi dettagli.

Per concludere, fai clic sull’icona della cartella gialla collocata in basso a destra, seleziona il percorso in cui esportare i video al termine della conversione e pigia sui pulsanti Start e OK per avviare la creazione del tuo DVD.

Al termine dell’elaborazione, a seconda dell’opzione scelta in precedenza dal menu Output, dovrai attendere la masterizzazione del DVD o dovrai provvedere “manualmente” alla masterizzazione del dischetto tramite file ISO o tramite le cartelle “VIDEO_TS” e “AUDIO_TS”.

Se AVStoDVD non riuscisse a leggere i video che vuoi convertire in DVD, prova a ripetere l’installazione del programma selezionando Lavfilters nella schermata successiva all’accettazione delle condizioni d’uso del programma. In questo modo, verranno installati anche tutti i decoder necessari alla lettura dei file AVI, MKV, ecc. di cui potresti aver bisogno.

ConvertXtoDVD

AVStoDVD ti sembra un po’ troppo difficile da utilizzare? Allora prova a creare i tuoi DVD video con ConvertXtoDVD. Si tratta di uno dei programmi per la creazione di DVD video più completi e semplici da usare del mondo. Supporta tutti i principali formati di file video (AVI, MKV, MOV, WMV ecc.) e include un editor per i menu estremamente intuitivo. Purtroppo però non è freeware (costa poco meno di 45 $), ma è possibile scaricarne la versione di prova gratuita (quella che ho usato io per redigere questo passo) funzionante senza limitazioni per 7 giorni.

Per mettere subito alla prova ConvertXtoDVD, collegati al sito Internet del programma e fai clic sul pulsante Free download, in modo tale da avviarne lo scaricamento sul computer.

A download ultimato, apri il file .exe appena ricavato e fai clic sui pulsanti Si e OK. Pigia quindi sul bottone Avanti nella finestra che si apre sullo schermo, seleziona la voce Accetto i termini del contratto di licenza e clicca ancora su Avanti per due volte. Seleziona poi l’opzione PAL, clicca nuovamente sul bottone Avanti per tre volte e su quello Installa. Porta a termine il setup premendo sui pulsanti Avanti e Fine.

Come creare DVD video

Ora che visualizzi la finestra principale del programma sul desktop, clicca sul pulsante [+] collocato in alto a sinistra per selezionare il file video relativamente al quale ti interessa andare ad agire, pigia sul bottone Converti in basso a destra ed acconsenti all’uso della versione di prova del programma.

Come creare DVD video

Successivamente ti verrà chiesto di inserire un DVD vuoto nel masterizzatore del computer e dovrai selezionare quest’ultimo dal menu a tendina apposito annesso alla nuova finestra che si è aperta sullo schermo. Pigia quindi sul pulsante Masterizza e a operazione completata il dischetto verrà espulso automaticamente dal computer. Più facile di così?

Come creare DVD video

Se vuoi, prima di dare il via alla procedura di creazione del DVD video puoi intervenire sull’audio, sui sottotitoli e su varie altre caratteristiche del file di riferimento. Per riuscirci, fai clic sul nome del file video selezionato nella parte sinistra del programma, dopodiché selezione le schede relative alle operazioni che intendi eseguire che si trovano a destra. Per esempio, facendo clic sulla scheda con la nota musicale puoi agire sull’audio, pigiando su quella con il fumetto puoi regolare le impostazioni relative ai sottotitoli ecc. In alto, invece, trovi l’anteprima del filmato.

Se invece vuoi creare un menu per il tuo DVD, fai clic sulla voce Opzioni menu che sta in cima, seleziona la voce Apri editor menu e serviti dell’editor apposito per compiere l’operazione in questione.

Ulteriori soluzioni

I programmi per Windows per creare dei DVD video di cui ti ho parlato nelle righe precedenti non ti hanno convinto in maniera particolare e vorresti dunque fare la conoscenza di qualche soluzione alternativa? Allora prova gli ulteriori software adibiti allo scopo che ho provveduto a segnalarti qui di seguito, sono sicuro che sapranno soddisfarti.

  • Avi2DVD – è senza dubbio alcuno uno dei migliori programmi per la creazione di DVD video. Sfrutta diversi codec e programmi gratuiti inclusi nel suo pacchetto d’installazione per permettere agli utenti di convertire tutti i principali formati di file video in dischetti riproducibili su qualsiasi lettore. È gratis.
  • Free Video to DVD Converter – programma gratuito che consente di effettuare l’operazione in questione partendo da file di vario tipo, convertendoli nel formato corretto e masterizzandoli su disco. Consente anche di creare automaticamente un menu per il dischetto.
  • BurnAware Free – trattasi di un altro programma a costo zero (solo per uso personale) per sistemi oprativi Windows, facilissimo da usare e in grado di effettuare diverse operazioni di scrittura su CD e DVD, inclusa, ovviamente, quella in oggetto. È facilissimo da usare e la sua interfaccia utente non è per niente male.

Creare DVD video con macOS

Vuoi creare dei DVD video e utilizzi un Mac? In tal caso, le risorse di cui ti ho palato nelle righe precedenti non sono idonee, in quanto specifiche per Windows. Per riuscire nel tuo intento devi dunque rivolgerti a uno degli strumenti pensati per macOS che ho provveduto a segnalarti qui di seguito. Sono abbastanza semplici da usare, non preoccuparti.

Burn

La prima tra le risorse per Mac che ti invito a provare è Burn. Si tratta di un’applicazione al 100% gratuita concepita per la masterizzazione “generica” e dunque anche in grado di realizzare DVD video standard partendo da file in formato AVI, MP4 e MPG. Il suo viluppo non viene supportato più da tempo, ma continua a funzionare egregiamente anche sulle più recenti versioni di macOS.

Mi chiedi come fare per potertene servire? Te lo indico subito. In primo luogo, collegati al sito Internet del programma e fai clic sull’icona Download in basso a sinistra.

A download ultimato, estrai l’archivio ZIP ottenuto in una qualsiasi posizione e trascina l’icona del programma nella cartella Applicazioni di macOS, dopodiché facci clic destro sopra e seleziona la voce Apri dal menu che compare. Successivamente clicca sul bottone Apri in risposta all’avviso che compare sullo schermo (operazione questa che va effettuata soltanto al primo avvio del programma, per aggirare le limitazioni imposte da Apple verso gli sviluppatori non “benedetti”).

Come creare DVD video

Ora che visualizzi la finestra di Burn sulla scrivania, seleziona la scheda Video, imposta l’opzione DVD-video dal menu a tendina in cima, clicca sul bottone [+] in basso e seleziona i file video su cui vuoi andare ad agire.

A questo punto, accetta di convertire i file selezionati nel formato DVD standard e scegli la cartella in cui esportare i video di output. Per concludere, pigia sul bottone Masterizza e attendi che la procedura venga avviata e portata a termine.

Se Burn non è in grado di “digerire” i file video che stai cercando di importare in esso, convertili prima in formato MPEG2 o DVD video PAL utilizzando un convertitore apposito per macOS (come nel caso di quelli che ti ho segnalato nel mio post sull’argomento).

DVDFab DVD Ripper

DVDFab DVD Ripper è un software commerciale (costa poco meno di 55 $) disponibile per macOS (oltre che per Windows), grazie al quale è possibile riversare su DVD qualsiasi tipo di file video e effettuare svariate altre operazioni di masterizzazione, il tutto in maniera incredibilmente facile e veloce e attraverso un’interfaccia utente decisamente ben curata. Da notare che il programma può essere provato in versione trial (come ho fatto io per redigere questo passo).

Per servirtene per il tuo scopo, provvedi in primo luogo a collegarti al sito Internet del programma e a fare clic sul pulsante Try It Free, in modo tale da scaricare la versione di prova del software sul computer.

A scaricamento ultimato, apri il file .pkg ottenuto e, nella finestra che si apre sulla scrivania, fai clic sul pulsante Continua per tre volte di fila, dopodiché pigia sul bottone Accetta e su quello Installa. Digita quindi la password relativa al tuo account su macOS nel campo apposito annesso all’ulteriore finestra che si apre e pigia sul pulsante Installa software. Successivamente clicca sul bottone Chiudi. In seguito, avvia il programma facendo clic sulla sua icona che è stata appena aggiunta al Launchpad.

Come creare DVD video

Se durante la procedura di installazione compare un avviso relativo al blocco del programma, apri le Preferenze di sistema cliccando sulla relativa icona (quella con l’ingranaggio) annessa alla barra Dock, pigia su Sicurezza e Privacy, seleziona la scheda Generali e premi sul bottone Consenti che trovi in basso, in corrispondenza del nome del programma.

Pigia quindi sul bottone Try per dare il via al periodo di prova gratuito del programma e una volta visualizzata la relativa finestra sullo schermo seleziona la voce Creator posta in alto. Successivamente trascina il file video che vuoi masterizzare su DVD nella finestra di DVDFab DVD Ripper.

Adesso, inserisci un DVD vuoto nel masterizzatore del tuo Mac e clicca sul pulsante Start in basso a destra per dare il via al processo di scrittura del disco. A procedura ultimata, il dischetto verrà espulso in automatico.

Se poi prima di avviare la procedura di masterizzazione desideri intervenire sulle impostazioni del file video, fai clic sul pulsante con la chiave inglese che trovi in corrispondenza di quest’ultimo, nella parte centrale della finestra del programma, e regola il tutto come ritieni sia più opportuno, utilizzando il menu che vedi apparire. Puoi indicare l’etichetta definire le proprietà del menu, lo standard video da usare ecc.

Ulteriori soluzioni

Cerchi dei programmi alternativi a quelli già menzionati per creare dei DVD video sul tuo Mac? Allora prova a dare un’occhiata all’elenco di risorse aggiuntive che ho provveduto ad individuare per te e che trovi proprio qui di seguito. Spero che alla fine tu riesca finalmente a trovare qualcosa in grado di soddisfarti.

Come creare DVD video

  • True Burner – applicazione gratuita specifica per macOS grazie alla quale è possibile creare e masterizzare CD e DVD video (e non solo). Supporta tutti i principali masterizzatori e tutti i più diffusi formati di file.
  • Toast Titanium – si tratta di un programma molto “gettonato” tra gli utenti Mac che include tutto l’occorrente per realizzare DVD video completi di menu. Il software costa 89,99 euro nella sua versione base ma spesso lo si trova in sconto.
  • Leawo DVD Ceator – programma commerciale (costa poco meno di 30 $) per convertire e masterizzare video su Mac in modo pratico e veloce. Integra anche un comodo editor per modificare i contenuti da masterizzare.



Fonte e proprietario dell’articolo Aranzulla.it

Tutti i testi, i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini segue le norme del fair use, per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica.