Come funziona Facebook |

0
5


Tutti i tuoi amici e parenti sono su Facebook e te ne parlano praticamente ogni giorno. Per non parlare dei tuoi compagni di scuola e dei tuoi colleghi: anche loro non vedono l’ora che anche tu faccia il tuo ingresso sul famoso social network. Insomma, ormai praticamente tutti sono iscritti a Facebook; davvero manchi solo tu!

Se le cose stanno in questo e, nonostante tutto, non hai ancora deciso di iscriverti, forse è perché vuoi saperne di più su come funziona Facebook? Ci ho preso, vero? Beh, in caso di risposta affermativa, sappi che sei capitato proprio sul tutorial giusto. Sono più che sicuro che leggendo questa guida potrai chiarire tutti i tuoi dubbi riguardanti il social network di Mark Zuckerberg.

Anche se apparentemente può sembrare complesso, il funzionamento di Facebook è in realtà piuttosto simile a quello di un tradizionale social network. Nel corso dei prossimi capitoli ti parlerò quindi di quelle che sono le sue funzionalità principali, spiegandoti come usufruirne da computer, ma anche da smartphone e tablet, tramite apposita app per Android e iOS. Detto ciò, prenditi qualche minuto di tempo libero, mettiti seduto bello comodo e prendi visione di quanto spiegato in questo tutorial. Ti auguro una buona lettura.

Indice

Registrarsi a Facebook

Se vuoi sapere come funziona Facebook, perché la prima volta che utilizzi questo social network, la prima cosa che devi fare è creare un account, procedura che puoi effettuare facilmente dal sito Internet ufficiale o scaricando l’applicazione gratuita per Android e iOS.

Inoltre, ti metto al corrente della possibilità di scaricare l’applicazione gratuita Facebook Lite che, disponibile al download soltanto su Android, è pensata per essere utilizzata sui dispositivi meno performanti dal punto di vista hardware e consuma inoltre meno dati, essendo ottimizzata per le connessioni a Internet in 2G.

Da computer

Se intendi registrarti a Facebook da computer, collegati alla sua home page e nei campi di testo presenti a schermo, inserisci i dati richiesti per la registrazione: Nome, Cognome, Numero di cellulare o indirizzo email, password, data di nascita e sesso, dopodiché fai clic sul bottone Iscriviti per iniziare la creazione di un nuovo account.

Successivamente ti verrà richiesto di confermare il tuo indirizzo email o il tuo numero di cellulare, facendo clic sul pulsante Conferma il tuo account o digitando il codice di conferma che ti sarà stato inviato da parte di Facebook.

Effettuato questo passaggio potrai già incominciare ad aggiungere alcuni amici, premendo sul pulsante Aggiungi amici, in corrispondenza di quelli che ti vengono mostrati. Questa procedura è facoltativa e puoi effettuarla anche in un secondo momento, come ti spiegherò nel corso del prossimo capitolo.

Fatto ciò, come prima cosa devi personalizzazione il tuo profilo. Come ti verrà indicato a schermo premi sul pulsante Aggiungi immagine, in modo da caricare un’immagine del profilo, dopodiché premi sull’icona del tuo profilo che trovi nella barra dei menu in alto a destra, in modo da personalizzare anche l’immagine di copertina, premendo sul bottone Aggiungi immagine di copertina.

Inoltre ti suggerisco di premere sul pulsante Modifica il profilo, per inserire anche le informazioni relative al tuo account, come per esempio la biografia, in modo da aiutare le persone a trovarti su Facebook.

Se ti interessa approfondire l’argomento relativo alla personalizzazione del profilo, consulta uno dei miei tutorial dedicati a questa funzionalità del social network. Per esempio, potresti trovare utile la lettura della guida su come mostrare la data di nascita su Facebook, oppure quella in cui ti spiego come cambiare nome su Facebook.

Da smartphone e tablet

Se intendi effettuare la registrazione a Facebook utilizzando l’applicazione di Facebook per Android o iOS, sarai felice di sapere che le procedure da effettuare sono molto semplici e immediate.

Ad applicazione avviata, fai tap sulla voce Iscriviti a Facebook, poi premi su Inizia ed effettua la creazione di un account, inserendo tutti i dati richiesti: Nome, Cognome, Data di nascita e Sesso.

Dopodiché scegli se effettuare la creazione di un account tramite il tuo numero di cellulare oppure premi sulla voce usa il tuo indirizzo email e segui le procedure indicate a schermo relativamente alla conferma del tuo account, pigiando sul bottone Conferma il tuo account che ti sarà stato inviato da parte di Facebook oppure inserendo il codice di verifica ricevuto via messaggio.

In caso di dubbi, fai riferimento al mio tutorial in cui ti spiego come creare un profilo Facebook o quello in cui ti parlo di come quello in cui ti spiego come iscriversi a Facebook dal cellulare.

Aggiungere amici

Una volta effettuata la registrazione a Facebook hai la possibilità di utilizzare tutte le caratteristiche messe a disposizione da questo social network da computer, tramite il sito Internet ufficiale dello stesso, ma anche da smartphone e tablet Android e iOS.

Inoltre, qualora ti interessasse, puoi scaricare anche l’applicazione di Facebook per Windows 10 tramite il Microsoft Store. Il funzionamento della piattaforma è comunque lo stesso su tutti i dispositivi citati.

Detto ciò, nel corso delle prossime righe ti parlerò di quelle che sono le funzionalità di maggior risalto di Facebook, partendo dalla possibilità di aggiungere delle persone agli amici. Se però stai leggendo questa guida perché sei interessato a conoscere il funzionamento di una particolare caratteristica di Facebook, ti consiglio di fare riferimento all’archivio di tutte le guide che ho pubblicato riguardanti il social network di Mark Zuckerberg.

Come anticipato, la funzionalità di cui voglio parlarti in questo capitolo è quella relativa all’aggiunta di nuovi amici. Per entrare in contatto con una persona su Facebook, e poter così inviargli dei messaggi privati, seguendo le procedure che troverai nel prossimo capitolo, devi aggiungere una persona agli amici di Facebook.

Farlo è molto semplice: Facebook stesso ti mostrerà i profili di alcuni utenti, all’interno di una sezione denominata Persone che potresti conoscere, visibile su computer, ma anche nell’app di Facebook per Android e iOS.

Premi quindi sul pulsante Aggiungi agli amici in corrispondenza dei profili che ti vengono mostrati, per inviare loro una richiesta di amicizia che dovranno accettare ma potranno anche negare (solitamente su Facebook si aggiungono agli amici soltanto le persone che si conoscono).

Puoi inoltre visualizzare l’elenco con altre persone suggerite, premendo sul pulsante con il simbolo di due omini che trovi nella barra in alto di Facebook da computer o nella barra in basso, se stai utilizzando l’applicazione per smartphone e tablet.

In alternativa, puoi aggiungere agli amici una persona, utilizza il campo di testo Cerca che è situato in alto, per digitare un nome e un cognome; dopodiché una volta individuata, premi sul pulsante Aggiungi agli amici (il simbolo di un omino, se stai utilizzando Facebook da smartphone o tablet) e attendi che la richiesta venga accettata.

In caso di esito positivo riceverai una notifica da parte di Facebook e potrai successivamente visualizzare tutti i contenuti pubblicati dalla persona aggiunta.

Nel caso in cui dovessi avere dei dubbi relativamente alla funzionalità di Facebook che permette di aggiungere gli amici, ti consiglio di dare un’occhiata a uno dei tutorial che ho scritto relativamente a questo argomento, come per esempio quello su come vedere le richieste di amicizia inviate su Facebook o quello dedicato all’invio delle richieste di amicizia.

Inviare messaggi agli amici

Se hai aggiunto una persona agli amici di Facebook, puoi avviare una conversazione privata sia da computer, attraverso l’utilizzo della chat integrata su Facebook o usufruendo del sito Internet Messenger, dedicato a chi vuole inviare messaggi privati agli utenti, senza le distrazioni del newsfeed.

Ovviamente puoi chattare gli amici anche da smartphone e tablet: in quest’ultimo caso è però necessario il download e l’installazione dell’applicazione Messenger, disponibile su Android e iOS.

Su smartphone/tablet Android puoi anche utilizzare l’applicazione Messenger Lite il cui funzionamento è del tutto simile all’applicazione tradizionale ma si tratta di un’app ottimizzata per i device meno performanti dal punto di vista hardware e per le connessioni a Internet in 2G, in quanto consuma meno dati a pacchetto.

Da computer

Per iniziare una conversazione privata con un amico di Facebook da computer, apri la chat integrata di Facebook, pigiando sull’icona con il simbolo di un fumetto situato nella barra in alto, oppure collegati al sito ufficiale di Messenger ed effettua il login con i dati del tuo account Facebook, in modo da poter usufruire della chat dedicata.

In entrambi i casi, individua la persona alla quale vuoi inviare un messaggio tra l’elenco dei tuoi contatti oppure, premi sul pulsante Nuovo Messaggio (nel sito di Messenger è l’icona con il foglio e la matita), se vuoi digitare il nominativo della persona con la quale vuoi entrare in contatto, usufruendo del campo di testo A:.

Fatto ciò, utilizza il campo di testo Digita un messaggio che vedi in basso, per scrivere un messaggio testuale. In alternativa, utilizza le icone presenti poco più sotto, come per esempio quella con il simbolo di una faccina che serve per inviare un’emoji oppure il pulsante GIF, che permette di inviare un’immagine animata.

Da smartphone e tablet

Se intendi inviare un messaggio privato a un amico di Facebook da smartphone o tablet, avvia l’applicazione Messenger precedentemente scaricata sul tuo dispositivo (se non sai come si scarica fai riferimento a questo mio tutorial), pigiando sulla sua icona che trovi nella home screen o nel drawer, dopodiché effettua l’accesso con le tue credenziali di Facebook, in modo da vedere l’elenco dei tuoi contatti dopo averne effettuato la sincronizzazione, premendo sul pulsante Attiva.

Se hai in precedenza avviato una conversazione con un utente fai tap sul suo nominativo che trovi nella schermata principale oppure fai tap sul campo di testo che trovi in alto, per individuare il nominativo della persona con la quale vuoi entrare in contatto.

Per inviare un nuovo messaggio privato su Facebook puoi anche premere sull’icona con il simbolo della matita e del foglio di carta che trovi nell’angolo in alto a destra, dopodiché utilizza il campo di testo A: per digitare il nome della persona con cui vuoi avviare una conversazione oppure fai tap su uno dei nominativi che ti vengono suggeriti.

Anche tramite l’applicazione Messenger per Android e iOS, oltre ad inviare messaggi testuali, puoi inviare foto ed emoji, premendo rispettivamente sul pulsante con il simbolo della fotocamera o sull’icona di una faccina.

Se ti interessa approfondire l’argomento e avere maggiori informazioni sulle altre funzionalità relative alla chat di Facebook, leggi il mio tutorial in cui ti parlo di come funziona Messenger oppure fai riferimento alle guide che ho scritto riguardanti la risoluzione dei problemi più comuni per la chat di Facebook.

Pubblicare post

Un’altra funzionalità molto importante di Facebook riguarda la possibilità di condividere contenuti con i propri amici, pubblicando dei post all’interno del proprio profilo, agendo tramite il sito Internet ufficiale.

A tal proposito, devi sapere che i contenuti pubblicati su Facebook possono essere di tipo testuale ma anche multimediale. È inoltre possibile condividere foto, video e aggiornamenti di stato tramite l’applicazione di Facebook per Android e iOS. Nelle prossime righe ti spiego come procedere passo dopo passo.

Utilizzando Facebook da computer o da smartphone e tablet (il funzionamento del social network in questo caso è lo stesso) fai riferimento alla sezione Notizie (su Android e iOS è la sezione con il simbolo di un giornale che vedi nella barra in basso o in alto) o a quella del tuo profilo, accessibile premendo sulla tua immagine del profilo da computer e sull’icona con il simbolo di un omino da smartphone e tablet Android e iOS.

Dopodiché fai riferimento al campo di testo che puoi vedere nella barra in alto, in corrispondenza della dicitura A cosa stai pensando [il tuo nome]? per digitare un aggiornamento del tuo profilo e condividerlo con i tuoi amici di Facebook.

Prima di farlo, premendo sul pulsante Condividi, scegli se realizzare un messaggio con uno sfondo colorato, premendo sui riquadri che ti vengono mostrati, oppure se condividere foto/video, se taggare un amico oppure se condividere anche uno stato d’animo/attività.

Oltre alle opzioni appena elencate, altri strumenti riguardanti la pubblicazione di un post su Facebook sono visibili pigiando sul simbolo (…). Per esempio puoi pubblicare una GIF o un sondaggio.

Inoltre, puoi scegliere di condividere il post da te realizzato nella sezione Notizie e/o all’interno delle storie del tuo profilo (La tua storia), apponendo il segno di spunta sulle apposite voci.

Prima di premere sul pulsante Condividi ricordati di regolare la privacy dei contenuti che pubblichi. In maniera predefinita, infatti, i contenuti pubblicati all’interno di Facebook sono visibili soltanto agli amici, ma premendo su questa voce di menu puoi per esempio scegliere se condividere un post con Tutti (cioè con chiunque su Facebook e al di fuori di Facebook) oppure soltanto ad alcuni amici tranne alcuni (Amici tranne…) oppure soltanto ad alcuni Amici specifici.

In caso di dubbi relativamente alle impostazioni della privacy di Facebook, ti suggerisco di leggere la mia guida dedicata a questo specifico argomento.

Interagire con amici, pagine e gruppi

Adesso che ti ho spiegato quelle che sono le funzionalità principali di Facebook, possiamo passare alla parte in cui ti parlo di come interagire con altri utenti del social network, per esempio mettendo “mi piace”, commentando e condividendo il post di amici, pagine o gruppi.

In questo caso specifico, il funzionamento delle modalità di interazione di Facebook sono le stesse nel suo utilizzo da computer e su smartphone e tablet Android o iOS, di conseguenza, una volta effettuato l’accesso alla piattaforma con i dati del tuo account precedentemente registrato, la prima cosa che vedrai sarà il Newsfeed, ovvero la sezione nella quale vengono visualizzati i contenuti pubblicati dai tuoi amici, dai gruppi che segui e dalle pagine alle quali hai messo mi piace.

Detto ciò, se vedi un contenuto che ti interessa puoi interagire con lo stesso mettendo “mi piace”, commentando e/o condividendo. Per farlo premi sul pulsante “mi piace” (il simbolo di un pollice in su), sfioralo (da computer) o tienilo premuto (da smartphone/tablet) per vedere il menu delle reazioni: queste mettono di esprimersi tramite emozioni, come il cuore o il Wow per esempio.

Se, invece, vuoi commentare il post visualizzato, premi sul pulsante Commenta e utilizza il campo di testo Scrivi un commento per digitare il messaggio, dopodiché invialo premendo il tasto con il simbolo di un aeroplanino. Il tasto Condividi, invece, serve per condividere un contenuto di particolare interesse, ripubblicando sul proprio profilo.

Puoi effettuare tutte le operazioni appena indicate per interagire con tutti i post pubblici o condivisi dai tuoi amici o dagli amici dei tuoi amici, a seconda della privacy. Le pagine Facebook invece sono pubbliche, di conseguenza puoi vedere tutti i post contenuti all’interno delle stesse.

In particolar modo, se dovessi individuare una pagina che ti interessa in quanto hai digitato il suo nome all’interno del motore di ricerca di Facebook, puoi premere sul pulsante Mi piace in corrispondenza della stessa, in modo da visualizzare nel newsfeed i contenuti che vengono pubblicati.

Nel caso in cui avessi individuato, sempre tramite il motore di ricerca di Facebook, un gruppo e desiderassi interagire con lo stesso, potresti trovarti in una situazione in cui sei impossibilitato a vedere e interagire con i contenuti pubblicati all’interno dello stesso.

In tal caso significa che sei infatti sei imbattuto in un gruppo chiuso: premi quindi sul pulsante Iscriviti al gruppo, in modo da richiedere l’invito agli amministratori dello stesso.

Soltanto quando verrai accettato e ti verrà notificata l’avvenuta iscrizione, potrai interagire con i contenuti pubblicati al suo interno, come già spiegato nelle righe precedenti.



Fonte e proprietario dell’articolo

Tutti i testi, i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini segue le norme del fair use, per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica.